giovedì 23 febbraio | 05:59
pubblicato il 07/ago/2014 11:04

Legge elettorale: De Petris (Sel), assurdo.Deciso tutto fuori da Camere

(ASCA) - Roma, 7 ago 2014 - ''Anche per l'Italicum si ripropone l'assurda situazione per la quale le decisioni vengono prese sulla base di patti esterni al Parlamento''. Ad affermarlo in un'intervista a La Stampa, la senatrice di Sinistra Ecologia e Liberta' Loredana De Petris. De Petris ha sostenuto che ''le riforme costituzionali e la nuova legge elettorale non potevano e non dovevano essere trattate separatamente'', ''viene messo a rischio il sistema delle garanzie e la stessa prima parte della Carta''. ''Un Parlamento di nominati - ha aggiunto - e, al tempo stesso, la concentrazione di tutto il potere nelle mani di un dominus, cioe' il segretario del partito che, vincendo le politiche, si elegge il capo dello Stato, il Csm e la Corte Costituzionale. E' a rischio il sistema delle garanzie e la stessa prima parte della Carta''. A questo punto, ha concluso, ''credo che il premier abbia bisogno di portare a casa questo risultato per nascondere i dati tremendi dell'economia, i peggiori degli ultimi 14 anni''. red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech