domenica 04 dicembre | 13:59
pubblicato il 09/ott/2013 20:43

Legge elettorale: D'Alimonte, prima di tutto riformare Senato

Legge elettorale: D'Alimonte, prima di tutto riformare Senato

(ASCA) - Roma, 9 ott - ''Non aver fatto la riforma del senato e' un grave errore che noi ci portiamo avanti da anni''. Da questa premessa muove il ragionamento di Roberto D'Alimonte esposto nel corso di un incontro a Montecitorio organizzato dal Pd.

''Dal mio punto di vista il governo Letta - sottolinea D'Alimonte - doveva mettere come priorita' assoluta la riforma del Senato almeno dando il voto ai 18enni perche' il problema e' avere maggioranze diverse'' tra Camera e Senato.

''Dovremmo dunque prima fare la riforma del Senato e poi quella elettorale''.

''La combinazione di bicameralismo con offerte elettorali diverse e' un mix micidiale. Questa combinazione e' la garanzia di un pasticcio e la legge Calderoli genera questo.

Se avessimo fatto la riforma dando il voto ai 18enni avremmo eliminato almeno uno dei problemi che non consente di avere una maggioranza uguale alla Camera e al Senato. Bisogna sempre garantire la maggioranza'', aggiunge D'Alimonte.

ceg/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari