mercoledì 07 dicembre | 23:30
pubblicato il 06/dic/2013 14:40

Legge elettorale: Costa, senza Alfano ora sarebbe caos istituzionale

Legge elettorale: Costa, senza Alfano ora sarebbe caos istituzionale

(ASCA) - Roma, 6 dic - ''A tutti coloro che hanno a cuore le sorti del Paese rivolgiamo una domanda: cosa sarebbe accaduto se l'Italia si fosse trovata nel pieno di una campagna elettorale - come volevano coloro che hanno tentato invano di abbattere il Governo - con una legge elettorale dichiarata incostituzionale?''. Lo ha affermato in una nota Enrico Costa, presidente dei deputati del Nuovo Centrodestra.

''Insieme ad Alfano avevamo visto giusto ed abbiamo fatto una scelta di responsabilita' e maturita' politica che ha sottratto il Paese dal caos istituzionale: tutti dovrebbero riconoscerlo e riflettere'', conclude il capogruppo di Ncd a Montecitorio.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni