lunedì 23 gennaio | 12:31
pubblicato il 06/dic/2013 14:40

Legge elettorale: Costa, senza Alfano ora sarebbe caos istituzionale

Legge elettorale: Costa, senza Alfano ora sarebbe caos istituzionale

(ASCA) - Roma, 6 dic - ''A tutti coloro che hanno a cuore le sorti del Paese rivolgiamo una domanda: cosa sarebbe accaduto se l'Italia si fosse trovata nel pieno di una campagna elettorale - come volevano coloro che hanno tentato invano di abbattere il Governo - con una legge elettorale dichiarata incostituzionale?''. Lo ha affermato in una nota Enrico Costa, presidente dei deputati del Nuovo Centrodestra.

''Insieme ad Alfano avevamo visto giusto ed abbiamo fatto una scelta di responsabilita' e maturita' politica che ha sottratto il Paese dal caos istituzionale: tutti dovrebbero riconoscerlo e riflettere'', conclude il capogruppo di Ncd a Montecitorio.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4