lunedì 27 febbraio | 04:19
pubblicato il 03/dic/2013 11:44

Legge elettorale: conclusa udienza Consulta, forse slitta decisione

(ASCA) - Roma, 3 dic - Si e' conclusa l'udienza pubblica della Corte costituzionale nel corso della quale e' stata affrontato, fra le altre cause, il tema della legge elettorale. La camera di consiglio e' in programma nel pomeriggio e domani mattina ed e' questa la sede dove potra' essere presa la decisione sull'ammissibilita' o meno di un ricorso contro la costituzionalita' del Porcellum. Ma non e' detto che cio' avvenga fra oggi e domani. I numerosi temi da affrontare oltre alla legge elettorale e la complessita' della questione potrebbero far slittare il pronunciamento della Consulta al 2014, alla prima camera di consiglio fissata dopo la pausa natalizia e in programma per il 14 gennaio. In quella data e' prevista la discussione sull'ammissibilita' del referendum sulla riforma della geografia giudiziaria.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech