lunedì 05 dicembre | 05:37
pubblicato il 14/nov/2013 13:02

Legge elettorale: Causin (Sc), bipolarismo? Per garantire Pd e Pdl

Legge elettorale: Causin (Sc), bipolarismo? Per garantire Pd e Pdl

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''Il bipolarismo oggi garantisce soprattutto la sopravvivenza di Pd e di Pdl''. Lo dichiara Andrea Causin, deputato di Scelta civica, intervistato da IntelligoNews. ''Questa e' la ragione - spiega Causin - per cui questi due partiti ancora una volta chiudano l'accordo. Credo sia giusto che i cittadini, quando votano, sappiano chi poi governera' il Paese, quindi coalizioni, indicazione diretta del premier, scelta del candidato. Questi sono tutti temi che rappresentano punti di contatto. Ma la questione su sistema bipolare o bipartitico va discussa''.

''Non sono un appassionato del bipolarismo - chiarisce Causin - perche' mi pare che non abbia portato grandi risultati in Italia, in termini di crescita, di sviluppo e di benessere sociale. La colpa non e' solo dei mercati internazionali, ma anche di un sistema Paese che, dal punto di vista politico, non e' riuscito a prendere per le corna la crisi''.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari