sabato 21 gennaio | 19:19
pubblicato il 24/gen/2014 10:39

Legge elettorale: Casini, soglia salga al 40% e inserire preferenze

Legge elettorale: Casini, soglia salga al 40% e inserire preferenze

(ASCA) - Roma, 24 gen 2014 - ''Mi sembra che Renzi abbia fatto una cosa doverosa, per cambiare le regole del gioco bisogna parlare col leader dell'opposizione. La parte piu' significativa dell'accordo sulla legge elettorale e' il superamento del bicameralismo perfetto, siamo l'unico paese ad averlo. Poi la riforma del titolo V. Nella proposta di nuova legge elettorale vedo due problemi, ma Parlamento non e' un passacarte e potra' migliorarla. Il primo e' lo sbarramento al 35%, con un premio di maggioranza cosi' alto.

Deve salire almeno al 40%. E poi le preferenze, che non vanno mitizzate. Pero' con i collegi cosi' stretti non hanno controindicazioni, permettono solo agli italiani di scegliere''. Lo ha detto il senatore Pier Ferdinando Casini, leader dell'Udc, intervenendo questa mattina ad Agora', su Rai Tre.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Terremoti
Gentiloni: di fronte a terremoto Paese sia unito, non rissoso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4