sabato 10 dicembre | 01:09
pubblicato il 18/gen/2014 16:08

Legge elettorale: Carbone (Pd), siamo alla stretta finale

(ASCA) - Roma, 18 gen 2014 - ''Invece di essere contenti nel Pd si alza un Pierino che dice che se incontriamo Berlusconi lo legittimiamo, perche' parliamo con lui e viene nella sede del partito. Berlusconi e' il capo e il padrone di un partito politico con senatori e deputati, che sta venendo a discutere delle proposte portate avanti dallo stesso Pd''. Lo ha affermato Ernesto Carbone, deputato del Partito democratico, a Tgcom24. ''Finalmente - ha aggiunto - siamo alla stretta finale per cambiare una legge elettorale che tutti hanno chiamato Porcellum fino a ora. Pare che Forza Italia propenda per il cosiddetto modello spagnolo, ma non c'e' come dicono tutti nessun accordo scritto, l'importante e' avere finalmente una legge elettorale degna di un paese serio ed europeo, non come l'abbiamo avuta fino ad adesso''. com-brm/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina