sabato 03 dicembre | 21:26
pubblicato il 25/gen/2014 14:28

Legge elettorale: Calderoli, non ci sono numeri, in aula sara' Vietnam

Legge elettorale: Calderoli, non ci sono numeri, in aula sara' Vietnam

(ASCA) - Milano, 25 gen 2014 - La riforma della legge elettorale in discussione alla Camera, ''la vedo molto male.

Fatti due conti non esce dalla commissione, non ci sono i numeri''. Questa la previsione dell'ex Ministro Roberto Calderoli sul destino dell'Italicum. Per Calderoli, presente oggi alla riunione degli amministori locali della Lega Nord in corso a Milano, ''il fatto che abbiano inserito nell'allegato b l'elenco dei collegi, vuol dire che volevano usare la legge elettorale gia' il 24 maggio e che non si fidano del ministro dell'Interno''. L'Italicum e' percio' destinato al fallimento, secondo l'ex vicepresidente del Senato: ''Oltre ai partiti contrari ci sara' il partito del non voto: l'ipotesi piu' probabile e' che si vada in Aula senza relatore col testo che c'e' e col voto segreto ci sara' il Vietnam''.

fcz/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari