mercoledì 18 gennaio | 05:49
pubblicato il 05/mar/2014 10:13

Legge elettorale: Brunetta, e' un po' zoppa

Legge elettorale: Brunetta, e' un po' zoppa

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - ''Si e' chiesto con grande forza, altrimenti Renzi andava sotto, di fare una legge elettorale un po' zoppa, valida solo per la Camera e non per il Senato, perche' il Senato deve essere cancellato. Se pero' si dovesse andare alle elezioni fra tre mesi, due mesi, comunque prima della riforma del Senato, a quel punto varrebbe una legge elettorale double face: l'Italicum per la Camera e il cosiddetto Costituzionellum per il Senato, cioe' un proporzionale puro come ce lo ha lasciato la Corte Costituzionale''. Lo afferma Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, a ''Radio Capital''. Brunetta ricorda sull'Italicum il ''disappunto'' del suo partito, perche' ''l'accordo era un altro, vale a dire quello di fare l'Italicum Camera e Senato, e nel frattempo fare le riforme costituzionali tra le quali l'abolizione del Senato''. Siccome per abolire il Senato ''ci vuole una legge costituzionale, che richiede un anno, un anno e mezzo - continua Brunetta - si diceva 'intanto facciamo la legge elettorale nuova', che si puo' fare con legge ordinaria in quindici giorni, un mese, e poi arrivera' la riforma costituzionale. Evidentemente dalle parti di Renzi, dalle parti del Pd si voleva avere un'assicurazione sulla vita, che non si andasse alle elezioni subito una volta approvata la riforma elettorale, quindi si avesse tempo un anno, due anni per fare le riforme e tenere in vita la legislatura''. com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa