domenica 04 dicembre | 23:17
pubblicato il 05/dic/2013 18:50

Legge elettorale: Boldrini, al lavoro per intesa con Grasso (1 update)

(ASCA) - Roma, 5 dic - La nuova legge elettorale, dopo la sentenza della Consulta, rappresenta una ''urgenza politica e civile'' e di questo la Conferenza dei capigruppo di Montecitorio ''si e' fatta interprete oggi, chiedendomi di sollecitare il Presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera, Francesco Paolo Sisto, ad iscrivere all'ordine del giorno i progetti di legge in materia. Cosi' potranno essere attivate le possibili intese con il Presidente del Senato, secondo la procedura prevista dal Regolamento della Camera per i casi in cui i due rami del Parlamento discutano proposte di legge sulla medesima materia''. Lo afferma la presidente della Camera, Laura Boldrini, dopo lo svolgimento della riunione dei capigruppo.

''Nel segno di una piena collaborazione istituzionale - aggiunge Boldrini - l'obiettivo di una nuova legge elettorale e' piu' che mai cruciale. I cittadini ci fanno una richiesta inequivocabile, e soddisfarla e' essenziale per ripristinare la loro fiducia verso la politica''.

''L'importante pronuncia della Corte Costituzionale, che non intacca in alcun modo la legittimita' ne' del Parlamento ne' degli altri organi costituzionali - rileva la presidente della Camera - rappresenta un forte sprone al Parlamento: va approvata al piu' presto una nuova legge elettorale che sostituisca quella votata nel 2005 e sulla base della quale le Camere sono state rinnovate per ben tre volte (2006, 2008, 2013)''.

Per mesi, continua, ''ho ripetutamente espresso l'auspicio che la politica non si facesse precedere dalla Corte e non sfuggisse alle proprie responsabilita'. Ora che i giudici costituzionali hanno parlato - e le loro motivazioni andranno lette con la massima attenzione, prima di trarre conclusioni affrettate - il dovere di cambiare la legge elettorale si fa ancora piu' pressante''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari