mercoledì 07 dicembre | 18:02
pubblicato il 10/mar/2014 12:39

Legge elettorale: Bianchi (Pd), parita' no conflitto esigenza Italicum

(ASCA) - Roma, 10 mar 2014 - ''La presenza in aula di tante donne vestite di bianco e' un buon segnale: mostra una volta di piu' che sul tema della parita' c'e' un forte schieramento trasversale. Deve esser chiaro a tutti che chi, come noi, chiede il rispetto e l'attuazione di un principio costituzionale come quello della parita' non vuole affatto colpire o far saltare la legge elettorale. Le modifiche che abbiamo proposto non mettono in discussione il meccanismo o le finalita' di una nuova legge elettorale, bipolarismo e governabilita', che io condivido e sostengo con forza''. E' quanto dichiara in una nota Mariastella Bianchi, deputata del Pd.

''Qualcuno vuole nascondersi dietro una contraddizione che non c'e'. Noi siamo per norme che attuino in modo efficace la parita' di genere nella legge elettorale e per approvare una legge elettorale che ha molti pregi ed e' sostenuta da un accordo e da un ampio schieramento di forze politiche'', conclude Bianchi.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni