venerdì 20 gennaio | 14:53
pubblicato il 11/mar/2014 09:14

Legge elettorale: Bersani, Renzi non dia ultima parola a Berlusconi

Legge elettorale: Bersani, Renzi non dia ultima parola a Berlusconi

(ASCA) - Roma, 11 mar 2014 - Pier Luigi Bersani non avrebbe incontrato Silvio Berlusconi nella sede del Pd, come invece ha fatto Matteo Renzi. E' lo stesso ex segretario democratico a dirlo intervenendo ad Agora', su Raitre. ''Se l'avessi fatto io, sarebbero venute giu' le cataratte - rileva - avrei avuto furibondi titoli di giornale. Era un altro clima, un'altra stagione''. ''Forse - spiega Bersani - c'e' stato un di piu'. Dopo di che devi parlare con tutti, va da se'. Ma questo - chiarisce - non significa dare l'ultima parola a Berlusconi. Non c'e' nessuno bisogno, nemmeno dal punto di vista numerico. Bisogna metterci misura''. Quando ''sento che le quote rosa non si fanno, perche' Berlusconi non e' d'accordo - continua - osservo che non stiam parlando di una soglia d'accesso o di una tecnicalita' che riguarda i collegi. Stiamo parlando di qualcosa di fondo''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"