lunedì 16 gennaio | 18:31
pubblicato il 19/feb/2014 12:28

Legge elettorale: Berlusconi, non ci sono possibilita' di cambiamenti

Legge elettorale: Berlusconi, non ci sono possibilita' di cambiamenti

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - ''Sulla legge elettorale ho ribadito a Renzi la necessita' di approvarla nei tempi previsti. E comunque non ci sono possibilta' di cambiamenti''. Lo afferma il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi al termine dell'incontro con Matteo Renzi, svolto nell'ambito delle consultazioni che il premier incaricato sta conducendo per la formazione del nuovo governo.

''Il male primo del nostro Paese - continua - e' che gli italiani non hanno mai imparato a votare'', favorendo ''la frammentazione delle forze politiche. Esattamente il contrario di quello che servirebbe''. Una frammentazione che secondo Berlusconi e' stata favorita anche dalla legge sulla par condicio televisiva, che ''non consente ai grandi partiti spazi in tv che corrispondono alla loro presenza in Parlamento''. E' necessario quindi ''rivedere anche questa legge, insistere su nuove regole'', dice ancora l'ex premier.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello