sabato 10 dicembre | 06:34
pubblicato il 18/gen/2014 13:16

Legge elettorale: Associazione Dc, ora rappresentanza e governabilita'

(ASCA) - Roma, 18 gen 2014 - ''E' necessario che la riforma elettorale coniughi il principio della massima rappresentativita' dell'elettorato con quello della governabilita'. Per questo riteniamo che il modello piu' opportuno sia il sistema proporzionale con le preferenze e sbarramento al 4%, unito a un premio di maggioranza del 15% al partito o alla coalizione che raggiunga almeno il 40% dei voti''. E' quanto ha dichiarato il presidente dell'Associazione Democrazia Cristiana, Gianni Fontana, durante il suo intervento all'assemblea in corso all'Hotel Mantegna, alla quale sta partecipando il ministro Mauro.

''La politica oggi - ha aggiunto Fontana - e' condizionata da un vizio sistemico per cui la competizione si consuma tra compagini utili per vincere e inette a governare. E non bastera' superare l'eccezione berlusconiana o ridimensionare le parlamentarie grilline per fare di questo bipolarismo la cornice per una piena democrazia dell'alternanza''.

com-sgr/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina