martedì 21 febbraio | 18:15
pubblicato il 18/dic/2013 18:11

Legge elettorale: Alfano, serve accordo in maggioranza. Subito riforma

Legge elettorale: Alfano, serve accordo in maggioranza. Subito riforma

(ASCA) - Roma, 18 dic - ''Non si puo' fare una riforma della legge elettorale facendo un accordo prima con le opposizioni e poi con la maggioranza''. Lo afferma il vicepremier e leader di Nuovo centrodestra, Angelino Alfano, nel corso della presentazione del libro di Bruno Vespa, replicando al segretario del Pd, Matteo Renzi, che poco prima aveva parlato della necessita' di un accordo con le opposizioni.

''Il Ncd vuole la legge elettorale e la vuole ben chiara.

La sera del voto bisogna sapere chi ha vinto, chi vince deve avere un premio di maggioranza che gli consenta di governare e i cittadini devono scegliere il loro candidato'', aggiunge Alfano.

''Noi vogliamo che sia fatta subito. Chi si sottrae al dovere di farla paghera' dazio'', conclude Alfano. ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia