sabato 10 dicembre | 10:15
pubblicato il 14/ott/2011 11:43

Lega/Nel 2001 partito Bossi ebbe fondi per 2 mld da Fi (Il Fatto)

Berlusconi garante del fido, 17 giorni prima delle elezioni

Lega/Nel 2001 partito Bossi ebbe fondi per 2 mld da Fi (Il Fatto)

Roma, 14 ott. (askanews) - Il 26 aprile 2001, diciassette giorni prima delle elezioni, la lega Nord avrebbe ricevuto un finanziamento di 2 miliardi di lire da Forza Italia. E' quanto scrive oggi 'il Fatto quotidiano' che pubblica un documento relativo a un fido di 20,4 miliardi di lire concesso dalla Banca di Roma al partito di Silvio Berlusconi. Due miliardi sarebbero stato girati, secondo la ricostruzione del quotidiano, girati al partito di Umberto Bossi. L'operazione - sempre a quanto scrive il Fatto - faceva capo alla filiale 70 di via del Corso di Roma. In un documento interno della banca pubblicato dal quotidiano si fa riferimento ai dettagli dell'operazione: "linea di credito di lit20/miliardi, di cui lit2/miliardi distaccati con M7C in favore della Lega Nord". Con l'operazione varata dal 'Comitato fidi' della banca e definitivamente attivata dall'organo competente della Banca di Roma (il comitato esecutivo all'epoca presieduto da Cesare Geronzi), l'istituto avrebbe così concesso l'apertura di credito a Forza Italia a fronte di due garanzie: una fidejussione personale di Silvio Berlusconi che si fa carico del rimborso del debito (in caso di mancato rimborso da parte di Forza Italia) e un impegno del partito a 'canalizzare' presso la banca i rimborsi elettorali incassati nei mesi successivi. La clausola M/C - scrive il quotidiano - sta per "mandato di credito" e significa che il tesoriere del partito di Bossi o un suo delegato è autorizzato a farsi versare fino a due miliardi dei fido di 20,4 miliardi concesso a Forza Italia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina