domenica 04 dicembre | 01:39
pubblicato il 18/gen/2012 22:03

Lega/Maroni:Bossi fratello maggiore, diktat non è venuto da lui

E al "capo": Queste cose non sono più sopportabili

Lega/Maroni:Bossi fratello maggiore, diktat non è venuto da lui

Varese, 18 gen. (askanews) - "La presenza di Umberto Bossi, qua, un po' a sorpresa, che io voglio ringraziare con grande affetto, la leggo così: Umberto è più che un fratello maggiore. E' la dimostrazione che questa cosa brutta nei miei confronti non è venuta da lui". Lo ha detto l'ex ministro Roberto Maroni, riferendosi al diktat nei suoi confronti subito venerdì scorso. La "cosa brutta" è venuta "da qualcun altro. E io lo voglio dire con affetto, ma anche con fermezza, che io sono un po' stufo di subire processi sommari quotidiani. E un giorno sono un traditore, voglio fondare un altro partito, un altro sono invidioso. O che cerco visibilità. Io ho bisogno di visibilità secondo loro. O che sono invidioso di uno della Lega che abita a Busto Arsizio". "Considero chiusa questa vicenda - ha aggiunto Maroni - perché non è venuta da àUmberto Bossi. Ma - ha aggiunto rivolto al leader leghista - Bossi, queste cose dividono, rompono l'unità che la Lega deve avere. àE' la nostra forza l'unità del movimento. Non dobbiamo consentire che qualcuno vuole dividerci. Non esistono i Maroniani e i bossiani, esistono i leghisti che sono qua stasera". "Questa non è una serata - ha concluso - per me per dimostrare l'affetto dei militanti. E' anche questo. Ma questa è una serata che dimostra l'amore dei militanti per la Lega e per Umberto Bossi. E allora ti dico con grande affetto che queste cose non sono più sopportabili. Non è più accettabile che una persona, ma chiunque si impegna, venga sottoposto a questo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari