martedì 21 febbraio | 13:58
pubblicato il 19/apr/2012 18:55

Lega/Dal Lago:Ora basta fango, giusto aver pagato casa Calderoli

Da dieci anni lavora come un matto per tutti noi senza stipendio

Lega/Dal Lago:Ora basta fango, giusto aver pagato casa Calderoli

Roma, 19 apr. (askanews) - "Adesso basta, è ora di finirla con questo assurdo sputare fango addosso alla Lega Nord e ai suoi esponenti.Questa vicenda dell'affitto dell'appartamento utilizzato a Roma dal senatore Roberto Calderoli rasenta letteralmente il ridicolo". Lo ha affermato la triumvira del Carroccio Manuela Dal Lago difendendo a spada tratta l'ex ministro, compagno di triumvirato. "Siamo arrivati al punto che un movimento quale la Lega Nord non è nemmeno più padrona di decidere come utilizzare le proprie risorse? E' possibile che si metta alla berlina la scelta del movimento di dotare il proprio Coordinatore di un appartamento a Roma per consentirgli di svolgere al meglio la sua enorme mole di lavoro? Vorrei ricordare a tutti che Roberto Calderoli da dieci anni - ha sottolineato Dal Lago- lavora come un matto, e senza percepire uno stipendio per questo, senza fare mai ferie, girando per tutto il territorio quando non c'è attività parlamentare ed essendo sempre presente in Aula o nelle commissioni quando le Camere sono attive". "Personalmente non posso che essere grata a Roberto Calderoli per tutta la mole di lavoro che si è sobbarcato in questi ultimi dieci anni e per tutto quello che sta continuando a fare e ritengo giusta e doverosa la scelta del movimento di fornirgli almeno un appartamento da utilizzare a Roma, tanto più che non ha mai percepito un euro di stipendio per il lavoro svolto da Coordinatore. E trovo davvero vergognoso - ha concluso- che si speculi su questa vicenda, assolutamente chiara e trasparente, e la si utilizzi per gettare ancora fango mediatico sulla Lega Nord e su uno dei suoi dirigenti. Adesso basta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia