domenica 22 gennaio | 10:03
pubblicato il 04/giu/2013 12:00

Lega/ Zaia: I panni sporchi si lavano in famiglia

"Tutto questo fa solo male al partito"

Lega/ Zaia: I panni sporchi si lavano in famiglia

Venezia, 4 giu. (askanews) - Le recenti dichiarazioni di Umberto Bossi "fanno solo male alla Lega" soprattutto alla vigilia dei ballottaggi per le amministrative. A dirlo il presidente del Veneto, Luca Zaia a margine del consueto punto stampa a Venezia. "I panni sporchi- ha proseguito il governatore - vanno lavati in famiglia e tutto questo fa solo male alla Lega. Un male - ha aggiunto - che rischia di trasformarsi in un dissenso generale e soprattutto lo scoramento dei tanti militanti che ci hanno sempre sostenuto. Sono cose che fanno male alla Lega ed erano da evitare soprattutto alla vigilia dei ballottaggi". A chi gli chiedeva dell'intenzione di Umberto Bossi di candidarsi alla segreteria federale del Carroccio, Zaia ha concluso:"Da un punto di vista tecnico, qualsiasi militante con la tessera in tasca può ambire a candidarsi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4