venerdì 09 dicembre | 16:46
pubblicato il 16/mag/2012 15:15

Lega/ Zaia: Ho fiducia in magistratura, chi sbaglia paga

Unica titolata a celebrare processi e accertare verità

Lega/ Zaia: Ho fiducia in magistratura, chi sbaglia paga

Venezia, 16 mag. (askanews) - Il governatore del Veneto, Luca Zaia, ribadisce la sua fiducia nella magistratura "unica titolata a celebrare i processi" e "a verificare e accertare la verità" nelle sedi deputate. Parole con le quali Zaia ha commentato la notizia che il leader della Lega, Umberto Bossi, è indagato dalla Procura di Milano. "Apprendo la notizia dalle agenzie di stampa. Mi sembra - ha spiegato l'esponente leghista - di capire che questi eventi rappresentino l'epilogo di tutto quello che si è letto e dei fatti che abbiamo letto in tutte queste settimane". "Personalmente - ha aggiunto Zaia - ho sempre avuto ed ho estrema fiducia nella magistratura, che è l'unica titolata a celebrare i processi e quindi a verificare ed accertare la verità all'interno delle uniche sedi deputate, ovvero i Tribunali. Anche in questo caso, alla fine di questo percorso - ha concluso - se saranno riconosciute responsabilità chi ha sbagliato dovrà pagare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina