mercoledì 18 gennaio | 13:44
pubblicato il 24/apr/2012 15:50

Lega/ Rosy Mauro piange ma resta vicepresidente:

In Senato presiede prima seduta da 15 giorni

Lega/ Rosy Mauro piange ma resta vicepresidente:

Roma, 24 apr. (askanews) - Piange ma non si dimette, lascia il vicariato ma resta vicepresidente del Senato. E non chiede scusa, Rosy Mauro, perchè, racconta chi ha parlato con lei, "non ha niente di cui scusarsi. "Sono vittima - dice - di una battaglia politica". Soprattutto, Mauro giudica oggi una "giornata soddisfacente", perchè quello che doveva essere il redde rationem della sua parabola politica l'ha vista trionfare su (quasi) tutti i fronti. Il primo risultato positivo, offerto dalla ditta Idv, è stata la possibilità di innescare il dibattito in Aula non appena entrata in Aula a presiedere, dopo 15 giorni di stop forzato. Accolta da un mix di applausi e contestazioni, infatti, Mauro è salita sul banco più alto di palazzo Madama a viso aperto, s'è presa i battimani, i fischi e i coretti "dimissioni, dimissioni". Ha pianto, qualche lacrima con le labbra che le tremavano, ma niente di più. Ha controllato la voce quando ha dato la parola al capogruppo Idv Felice Belisario, il quale, con tanto di cartelli con sopra disegnato un diamante, ha bollato la sua presenza alla guida dell'Aula come "una provocazione". A seguire, il vicecapogruppo del Pd, Luigi Zanda, ha sottolineato la necessità delle dimissioni di Mauro "in quanto non è più garantito l'equilibrio in ufficio di presidenza, visto che la senatrice non è più del gruppo della Lega".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa