mercoledì 18 gennaio | 11:43
pubblicato il 12/apr/2012 22:07

Lega, Rosy Mauro: Hanno voluto un capro espiatorio - VideoDoc

Dimissioni dal Senato? Valuto tutto ma un passo alla volta

Lega, Rosy Mauro: Hanno voluto un capro espiatorio - VideoDoc

Milano (askanews) - "Il rancore è prevalso sulla verità. La mia epurazione era già scritta". Sono le prime parole con cui Rosy Mauro ha commentato la sua espulsione dalla Lega, decisa questa sera dal consiglio federale, parlando con i giornalistifuori dalla sede di via Bellerio. Per quanto riguarda le sue dimissioni dal Senato la Mauro ha dichiarato: "Valuto tutto, ma un passo alla volta". "Non ho voluto fare retromarcia per un semplice motivo: non vedo chiarezza in tutta questa storia", ha aggiunto Mauro.

Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa