mercoledì 07 dicembre | 16:24
pubblicato il 12/apr/2012 22:07

Lega, Rosy Mauro: Hanno voluto un capro espiatorio - VideoDoc

Dimissioni dal Senato? Valuto tutto ma un passo alla volta

Lega, Rosy Mauro: Hanno voluto un capro espiatorio - VideoDoc

Milano (askanews) - "Il rancore è prevalso sulla verità. La mia epurazione era già scritta". Sono le prime parole con cui Rosy Mauro ha commentato la sua espulsione dalla Lega, decisa questa sera dal consiglio federale, parlando con i giornalistifuori dalla sede di via Bellerio. Per quanto riguarda le sue dimissioni dal Senato la Mauro ha dichiarato: "Valuto tutto, ma un passo alla volta". "Non ho voluto fare retromarcia per un semplice motivo: non vedo chiarezza in tutta questa storia", ha aggiunto Mauro.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni