lunedì 20 febbraio | 12:55
pubblicato il 22/giu/2011 20:18

Lega/ Reguzzoni: L'unico leader è Bossi, e io sono bossiano

"Acclamato o votato? Non fa differenza"

Lega/ Reguzzoni: L'unico leader è Bossi, e io sono bossiano

Roma, 22 giu. (askanews) - "La Lega è sempre unita, l'unico leader è Umberto Bossi, e io sono un bossiano integralista". Marco Reguzzoni, appena riconfermato capogruppo del Carroccio alla Camera nonostante le previsioni della vigilia, riassume così il senso della breve riunione che ha determinato la sua 'proroga' per i prossimi sei mesi. Quanto allo scontro interno, "sono tutte invenzioni dei giornali che non hanno senso e ragion d'essere". Sulle modalità di elezioni, con fonti interne che parlano di non voto ma di acclamazione, e lo stesso Bossi che invece dice che si è votato, Reguzzoni glissa: "Acclamazione o votazione non fa differenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
CubSat, attivo primo laboratorio spaziale sperimentale
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia