domenica 22 gennaio | 22:09
pubblicato il 04/giu/2013 14:03

Lega Nord: Zaia su Bossi, i panni sporchi si lavano in casa

(ASCA) - Venezia, 5 giu - ''I panni sporchi vanno lavati in famiglia e tutto questo fa solo male alla Lega. Un male che rischia di trasformarsi in un dissenso generale e soprattutto lo scoramento dei tanti militanti che ci hanno sempre sostenuto. Sono cose che fanno male alla Lega ed erano da evitare soprattutto alla vigilia dei ballottaggi''. Cosi' Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, sull'attacco di Bossi a Maroni.

''Da un punto di vista tecnico, qualsiasi militante con la tessera in tasca puo' ambire a candidarsi'', ha poi aggiunto Zaia commentando l'ipotesi di una candidatura di Bossi alla segreteria della Lega Nord.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4