lunedì 05 dicembre | 13:57
pubblicato il 13/apr/2013 14:02

Lega Nord: Zaia, ritrovare soluzione di civile convivenza

(ASCA) - Padova, 13 apr - ''Nella vita nessuno di noi della Lega avrebbe mai pensato di vivere un momento cosi' difficile, pieno di tante tensioni e scontri personali''. Lo ammette Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, commentando quanto e' accaduto al Consiglio nazionale della Liga Veneta.

''Faccio appello a tutti coloro, da una parte e dall'altra- ha spiegato il governatore- che credono ancora ai valori della Lega affinche' a mente fredda si possa trovare una soluzione di civile convivenza e di rispetto delle idee altrui sotto lo stesso tetto della Lega. Solo cosi', con una Lega compatta, potremo tornare a dare doverose risposte alla nostra gente e ai loro problemi che nulla hanno a che vedere con le sterili polemiche della politica e porre fine a questa indecorosa pagina di storia che stiamo scrivendo'', ha concluso Zaia.

fdm/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari