lunedì 27 febbraio | 22:20
pubblicato il 10/mag/2013 11:19

Lega Nord: Zaia, chiudere il capitolo dellle espulsioni

(ASCA) - Venezia, 10 mag - Luca Zaia, governatore del Veneto, d'accordo con il segretario nazionale della Liga Veneta, Flavio Tosi, per chiudere il capitolo degli espulsi. Domani, infatti, si riunira' a Padova il Consiglio nazionale del movimento per riprendere in considerazione questo problema.

''Un partito come la Lega Nord che ha 10 mila militanti deve allenarsi a gestire il dissenso e la diversita' di vedute, qui sta l'intelligenza di gestirlo'', ha dichiarato Zaia.

''Ritengo positive le dichiarazioni di Tosi sul chiudere il capitolo delle espulsioni'', ha continuato il governatore del Veneto. Quanto all'ipotesi che domani, in Consiglio nazionale, sia proposto il simbolo di una nuova formazione politica, come anticipato oggi da alcuni media, Zaia ha dichiarato: ''Io boccio in partenza l'idea di nuovi simboli e nuovi progetti. La Lega e' un patrimonio di tutti e non di alcuni. Spero che si arrivi ad un'operazione gestionale di serenita''', ha concluso Zaia.

fdm/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech