domenica 04 dicembre | 01:29
pubblicato il 27/feb/2013 17:01

Lega Nord: Tosi, Maroni resti segretario

(ASCA) - Venezia, 27 feb - Non solo Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, ma anche Flavio Tosi, segretario nazionale di Liga Veneta chiede a Roberto Maroni di non dimettersi dalla segreteria federale. ''Maroni ha preso in mano il movimento dopo il caos, e' diventato segretario solo nel luglio dell'anno scorso - afferma Tosi -. La Lega ha bisogno di stabilita' e di crescita, se Maroni resta segretario e' nell'interesse del movimento''. Quanto alla possibilita' che Bossi si ripresenti candidato alla segreteria, Tosi ricorda che ''i congressi prevedono che chiunque, raccogliendo un certo numero di firme, possa candidarsi alla segreteria''. Quindi ''e' legittimno'' che lo faccia, ''fermo restando che poi spetta al congresso decidere''.

fdm/mu/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari