venerdì 20 gennaio | 15:57
pubblicato il 20/nov/2013 17:35

Lega Nord: Salvini, sospese manifestazioni pro-sindaco di Adro

(ASCA) - Milano, 20 nov - Il sindaco di Adro, Oscar Lancini, sta proseguendo a oltranza lo sciopero della fame per protesta contro gli arresti domiciliari. Per questa ragione i suoi familiari hanno chiesto al segretario nazionale della Lega Lombarda, Matteo Salvini, di sospendere qualsiasi manifestazione di solidariteta' nei suoi confronti. Richiesta immediatamente accolta da Salvini che via Facebook commenta: ''Il nostro Oscar Lancini continua con il suo sciopero della fame, e la sua famiglia chiede qualche giorno di tranquillita' in attesa, si spera, di buone notizie.

Sempre piu' convinto che sia un attacco alla Lega fondato sul nulla, per rispetto della volonta' della sua famiglia sospendiamo (per ora) altre manifestazioni. Per qualche giorno pero', non di piu'.

Un padano arrestato ingiustamente, e' follia.

Oscar, riprendi a mangiare: abbiamo bisogno di te sano, in forze, pronto con noi alla battaglia''.

com-fcz/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Governo
Prodi da Gentiloni a Palazzo Chigi, incontro di un'ora
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"