mercoledì 18 gennaio | 01:04
pubblicato il 20/mag/2013 17:21

Lega Nord: Maroni promuove Tosi e Salvini vicesegretari federali

(ASCA) - Milano, 20 mag - I segretari regionali della Lega Nord in Veneto e Lombardia sono 'promossi' alla segreteria nazionale del Carroccio: Flavio Tosi e Matteo Salvini diventano vicesegretari federali, prendendo il posto fino ad oggi occupato da Giacomo Stucchi, Federico Caner ed Elena Maccanti. Lo ha annunciato Roberto Maroni, spendendo parole di apprezzamento nei confronti di ''due persone giovani e leali, con la capacita' di guidare la Lega Nord. Sono due di cui mi fido - ha insistito Maroni - due leghisti doc con cui voglio costruire la Lega Nord del futuro''. Il consiglio federale che si e' riunito nel primo pomeriggio ha anche deciso di costituire un comitato esecutivo, che come ha spiegato Maroni avra' ''tutti i poteri tranne quelli di approvazione dei bilanci e di nomina''. Ne fanno parte il segretario federale Maroni, il presidente Umberto Bossi, Roberto Calderoli e i due nuovi vicesegretari Tosi e Salvini.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa