sabato 10 dicembre | 21:21
pubblicato il 18/giu/2013 15:42

Lega Nord: Maroni, espulsione Bossi e' stata proposta ma no decisione

(ASCA) - Milano, 18 giu - E' vero che all'assemblea degli eletti della Lega Nord di domenica scorsa c'e' stato qualcuno che ha chiesto l'espulsione di Umberto Bossi dal partito. Lo ha confermato lo stesso segretario federale del Carroccio, Roberto Maroni, pronto tuttavia a chiarire che sul destino del Senatur nessuna decisione e' stata presa.

Su Bossi, ha detto Maroni a margine di una conferenza stampa a Palazzo Lombardia, ''c'e' stato un dibattito all'interno della riunione''. Ma alla fine ''le decisioni le ho prese io come segretario federale. Le altre - ha ancora evidenziato - sono proposte, ma non sono le decisioni che ho preso io''.

Alla domanda se l'espulsione di Bossi dalla Lega Nord rientri nel novero delle opzioni possibili, Maroni ha replicato: ''Non mi interessa'', e poi ha subito aggiunto: ''La questione oggi non e' quella. La questione e' che vogliamo ripartire. Alla riunione di domenica abbiamo deciso di tirare una riga, si riparte a discutere di cose concrete''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina