martedì 24 gennaio | 17:04
pubblicato il 20/mag/2013 12:00

Lega/ Maroni: Aperta fase nuova, chiusa era dei conflitti interni

In Consiglio federale finiti toni a cui abituati

Lega/ Maroni: Aperta fase nuova, chiusa era dei conflitti interni

Milano, 20 mag. (askanews) - Con la nomina a vicesegretari federali della Lega di Matteo Salvini e Flavio Tosi la Lega nord, insieme ad altri provvedimenti, si è data oggi un nuovo assetto che apre "una fase nuova", dopo un periodo caratterizzato da scandali e conflitti interni. Lo ha detto il segretario federale, Roberto Maroni, dopo un "dibattito molto positivo privo di quei toni a cui eravamo abituati" all'interno del consiglio federale del Carroccio. "Dopo le espulsioni - ha aggiunto Maroni - si chiude la brutta pagina dei conflitti interni. Con questo nuovo assetto guardo con ottimismo al futuro". Tra le novità c'è anche la costituzione, prevista dallo statuto, di un comitato esecutivo che ha "tutti i poteri tranne quelli sul bilancio e sulle nomine. Ne fanno parte lo stesso Maroni, Umberto Bossi, Roberto Calderoli e i segretari nazionali-regionali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4