giovedì 08 dicembre | 01:39
pubblicato il 02/set/2013 12:00

Lega/ Maroni annuncia addio entro Natale. E lancia Tosi e Salvini

Il governatore della Lombardia vuole avvicendamento a segreteria

Lega/ Maroni annuncia addio entro Natale. E lancia Tosi e Salvini

Roma, 2 set. (askanews) - Roberto Maroni ha annunciato l'intenzione di lasciare la segreteria del partito entro Natale, alla festa della Lega di Alzano Lombardo, e ha indicato in Tosi o Salvini i suoi successori. Intervistato da Vittorio Feltri, Maroni - riferiscono alcuni quotidiani - ha detto di voler dedicarsi a fare il governatore in Lombardia a tempo pieno. "Voglio accelerare i tempi" del congresso, ha aggiunto, spiegando di voler i suoi pronti alle sfide elettorali di primavera, europee e amministrative. Maroni avrebbe intenzione di proporre alla segreteria politica di domani di celebrare il congresso federale della Lega "entro Natale" per scegliere il suo successore. "Abbiamo tanti giovani rampanti", ha detto citando Flavio Tosi, Matteo Salvini, Giancarlo Giorgetti, Roberto Cota. Ma le preferenze di Maroni sono note e il governatore le ha confermate: "Deciderà il congresso, anche se la rosa personalmente la ridurrei a due, Tosi e Salvini".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni