mercoledì 18 gennaio | 15:37
pubblicato il 10/apr/2012 16:02

Lega/ Maroni: A Umberto avevo detto 'attento a Renzo'

"E intanto cercavano di fare fuori me"

Lega/ Maroni: A Umberto avevo detto 'attento a Renzo'

Roma, 10 apr. (askanews) - "Gli dicevano cose non vere su di me, sulla Lega, sui soldi, e lui ci ha creduto in buona fede perché, se ti fidi di qualcuno, gli credi". Così Roberto Maroni, 'triumviro' e aspirante leader della Lega, racconta a Vanity Fair il suo rapporto con Umberto Bossi, il segretario dimissionario dopo l'esplosione dello scandalo sui fondi del Carroccio. "Negli ultimi mesi - spiega - il nostro rapporto era teso anche perché cercavo di metterlo in guardia, gli dicevo che non era come gliela raccontavano. Ma lui non mi ha dato ascolto, pensava ce l'avessi con loro. Era un gruppo di persone che Umberto aveva intorno, molto vicine, e che a gennaio hanno cercato di farmi fuori. Non ci sono riuscite. Oggi lui ha capito che avevo ragione io e torto gli altri". Anche se non lo nomina esplicitamente, è chiaro - si legge nel comunicato del periodico che anticipa l'intervista - che Maroni ce l'ha con quel 'Cerchio magico' che negli ultimi anni ha fatto di tutto per boicottare la sua antica amicizia con Umberto Bossi: "L'ho conosciuto anche prima della seconda moglie (Manuela Marrone, ndr). Più che amico, un fratello maggiore". Lei su Renzo aveva mai detto qualcosa a Bossi? "Sì. C'erano già stati episodi che dovevano metterlo in allarme. Non gravi come quello che sta venendo fuori, ma i segnali c'erano". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa