domenica 11 dicembre | 03:56
pubblicato il 23/mag/2011 09:34

Lega, l'appello dell'onorevole Molteni sul "Day After" di Milano

Toni quasi biblici per sostenere la candidatura della Moratti

Lega, l'appello dell'onorevole Molteni sul "Day After" di Milano

Un appello, con toni quasi biblici, per invitare i milanesi a scegliere Letizia Moratti come sindaco e non Giuliano Pisapia. Lo ha lanciato ieri l'onorevole del Carroccio Laura Molteni che, microfono alla mano, ha parlato di un "giorno del giudizio" che sarebbe vicino per il capoluogo lombardo. Nel gazebo della Lega in via Farini, i sostenitori del Carroccio hanno invitato i milanesi a non votare Pisapia insistendo soprattutto sul tema del possibile aumento dei biglietti dell'Atm e del disarmo della polizia municipale, oltre che sul monito di Bossi sul rischio "Zingaropoli". I sostenitori del centrosinistra, comunque, non hanno rinunciato a manifestare, anche a pochi passi dal gazebo lumbard.

Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina