giovedì 08 dicembre | 01:19
pubblicato il 17/apr/2012 18:35

Lega/ I.Pivetti:Bossi non poteva non sapere. Maroni unico leader

Io espulsa per Calderoli, ero anti-secessionista

Lega/ I.Pivetti:Bossi non poteva non sapere. Maroni unico leader

Roma, 17 apr. (askanews) - Dei soldi che il tesoriere della Lega Belsito dava al figlio di Umberto Bossi, Renzo, e alla moglie Manuela Marrone, "Bossi non poteva non sapere. Nel partito non si è mai mossa una foglia senza il suo permesso". L'ex presidente della Camera, Irene Pivetti, in un'intervista a 'Sette' commenta così lo scandalo che sta travolgendo il Carroccio e la fisionomia del partito: " il frutto marcio di un albero bacato. Se trasformi un partito in una setta e lasci il potere assoluto al leader e ai suoi?Nel 1996 era già sconsigliato far sapere di avere idee diverse dal capo. Sempre in quell'anno Bossi capisce che per prendere voti deve stare perennemente sulle barricate: oltre alla linea secessionista, inizia ad accelerare la spinta folkloristica, i riti sul Po, e le venature razziste si fanno più forti". Della sua espulsione dal partito Irene Pivetti incolpa Calderoli: " stato l'esecutore materiale della mia espulsione dalla Lega. Nel 1996, dopo il ribaltone, si era acuito lo scontro tra leghisti secessionisti e non. Io ero anti-secessionista. Un giorno mi chiamò il sindaco di Lanzo d'Intelvi, nel Comasco, per fare un comizio contro la secessione. Quando arrivai trovai Calderoli sul palco con i suoi militanti. Mi fece capire che da lì non avrei potuto parlare. Pochi giorni dopo fui espulsa dal gruppo". Quanto a Maroni, che nel 1995 aveva idee molto diverse da Bossi su come gestire l'alleanza con Berlusconi e che nonostante questo rimase nel partito, la Pivetti dice: "Ricordo perfettamente un congresso in cui Maroni venne accolto dai fischi dei bossiani. Subì un'umiliazione incredibile: Umberto lo chiamò accanto a sé con un atteggiamento da 'vieni avanti cretino'. Ero sconvolta. Ma alla fine ha avuto ragione Maroni. Ora è lì, unico leader possibile per questa Lega".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni