giovedì 08 dicembre | 06:04
pubblicato il 16/mag/2012 14:13

Lega/ Dagrada a magistrati: Umberto Bossi firmava i rendiconti

Pm: Iscrizione in registro indagati è un atto di garanzia

Lega/ Dagrada a magistrati: Umberto Bossi firmava i rendiconti

Roma, 16 mag. (askanews) - Per l'iscrizione nel registro degli indagati di Umberto Bossi con l'ipotesi di truffa ai danni dello Stato (in concorso con l'ex tesoriere Belsito), da quanto è possibile apprendere, sarebbero state determinanti le dichiarazioni rilasciate in più occasioni ai magistrati dalla segretaria amministrativa della Lega Nadia Dagrada, relative al fatto che Umberto Bossi, in qualità di segretario federale, firmava i rendiconti del partito. In pratica, secondo l'accusa, la gestione piuttosto disinvolta di Belsito era un dato noto a chi firmava le carte. In particolare, l'informazione di garanzia al fondatore della Lega notificata oggi nella sede del partito in via Bellerio a Milano, è relativa ai rimborsi elettorali del 2010. "Si tratta di un atto di garanzia" sottolineano i magistrati, spiegando che ora verranno svolti ulteriori approfondimenti tesi ad accertare se effettivamente il denaro parte dei rimborsi elettorali sia stato utilizzato per fini personali dagli altri indagati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni