domenica 11 dicembre | 01:19
pubblicato il 23/gen/2012 05:10

Lega/ Bossi ostenta pax interna e lancia aut aut a Berlusconi

Bagno folla in piazza Duomo. Scontro interno rinviato a Congressi

Lega/ Bossi ostenta pax interna e lancia aut aut a Berlusconi

Milano, 23 gen. (askanews) - Si è conclusa con l'ostentazione di un'unità interna ritrovata ma soprattutto con un aut aut all'ex alleato Berlusconi l'attesa manifestazione della Lega contro il governo Monti: "O lo fa cadere, o la Lega toglie il sostegno al governo della regione Lombardia" dove "ogni giorno ne arrestano uno", è àstato l'avvertimento del "capo del Carroccio". Senza sfiducia all'esecutivo, ha aggiunto con un velato invito al dialogo, "Berlusconi non può pretendere di parlare con noi". Apparentemente, quasi un'intimazione: "Berlusconi, la Lega ti obbliga alla scelta, non si può tenere due piedi in una scarpa". In realtà l'uscita andrebbe letta - ha spiegato, a quanto si apprende, lo stesso Bossi ieri nella riunione di via Bellerio dopo la manifestazione - come un messaggio a Berlusconi per dire che, tolto il sostegno a Monti, non ci sono ostacoli ad un ritorno al dialogo, e magari ad una nuova alleanza con il Pdl. Ed è in questa chiave che andrebbe interpretata, quindi, la laconica dichiarazione al termine dell'incontro di Roberto Maroni: "Nessun ricatto. Noi facciamo politica". Anche perché, è stato fatto notare da uno dei partecipanti all'incontro, la caduta di Formigoni potrebbe avere un effetto domino sulle giunte Lega-Pdl di Piemonte e Veneto, guidate dal Carroccio. Il nuovo fronte esterno, quello del rapporto col Pdl e di eventuali elezioni anticipate, è stato aperto anche con lo scopo ricompattare i vertici della Lega, che rimangono divisi nonostante il "passo indietro" fatto nell'ultimo incontro in via Bellerio non solo dall'ex capogruppo Marco Reguzzoni, ma anche - ha spiegato Bossi ai suoi militanti à- da lui stesso e da Maroni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina