sabato 25 febbraio | 13:11
pubblicato il 27/apr/2012 21:28

Lega/ Bossi contestato ad un comizio a Cremona

Gruppo di giovani: fuori la Lega dalle città

Lega/ Bossi contestato ad un comizio a Cremona

Cremona, 27 apr. (askanews) - Umberto Bossi e la Lega sono stati oggetto di una contestazione durante un comizio elettorale a Crema. Un gruppo di una trentina di giovani ha cominciato a urlare slogan contro il Carroccio e il suo ex leader poco dopo che il candidato sindaco della Lega, Alberto Torazzi, ha preso la parola. "Fuori la lega dalle città; vergogna". Hanno urlato più volte i giovani che si sono attestati a metà della centrale piazza Duomo. Davanti ai ragazzi una fila di carabinieri e agenti in borghese tiene i manifestanti a distanza dai militanti leghisti. Fra i giovani sventola una bandiera No Tav e un cartello: "Bossi sei più in forma che intelligente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Aborto
Aborto, Bindi: bene Zingaretti, se Lorenzin non d'accordo lasci
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech