lunedì 23 gennaio | 13:52
pubblicato il 30/set/2011 20:45

Lega/ Bersani: Aggredisce per non dare conto di questi 10 anni

"Parole pericolose su secessione, benissimo Napolitano"

Lega/ Bersani: Aggredisce per non dare conto di questi 10 anni

Chianciano (Si), 30 set. (askanews) - L'accelerata della Lega sulla secessione è un modo per fuggire dalle proprie responsabilità di questi 10 anni di Governo. E' l'accusa del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, a margine dell'incontro 'Democratici davvero' a Chianciano (Siena). "La Lega non può far dimenticare con parole aggressive il non governo di questi anni - ha detto Bersani - deve rispondere di quel che ha fatto in questi dieci anni". Il partito di Umberto Bossi, ha criticato ancora Bersani, "non sfugga con parole pericolose, è questo il momento in cui deve rendere conto di fatti e parole, che pesano". "Il capo dello Stato -ha concluso- ha fatto benissimo a sottolinearlo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4