lunedì 23 gennaio | 03:59
pubblicato il 12/apr/2013 17:50

Lazio/arsenico: Polverini, Bladuzzi ricordi mio piano per emergenza

Lazio/arsenico: Polverini, Bladuzzi ricordi mio piano per emergenza

(ASCA) - Roma, 12 apr - Renata Polverini, deputato Pdl, replica al ministro della Salute, Renato Balduzzi, che ha criticato - in una nota in cui annuncia un imminente incontro con il neo-governatore del Lazio Zingaretti - i ritardi della precedente giunta nell'affrontare l'emergenza legata all'accertata presenza di arsenico nelle acque laziali.

''Ci fa piacere che il ministro Balduzzi consideri piu' soddisfacente un colloquio piuttosto che argomenti seri come conferenze dei servizi, potabilizzatori, gare espletate, appalti assegnati e un piano da 40 milioni di euro'', afferma in una nota l'ex presidente della regione Lazio, chiamata in causa da Balduzzi.

''Il ministro - prosegue il deputato - conosce bene gli innumerevoli incontri ed il lavoro enorme fatto dalla mia giunta accelerando i tempi e trovando le ingenti risorse finanziarie senza alcuna partecipazione agli investimenti da parte del governo ed in particolare del suo ministero''. ''D'altra parte - afferma Polverini - sia Balduzzi che Zingaretti ricorderanno bene il ''nulla' realizzato dalla precedente giunta Marrazzo - Montino che non hanno saputo far altro che sprecare tutto il tempo concesso dalla Commissione (oltre dieci anni) sfruttando deroghe e rinvii che hanno di fatto eluso e procrastinato, in modo irresponsabile, la soluzione del problema. La giunta Polverini - sostiene la sua ex titolare - a fronte di tutto cio', ha predisposto un piano per risolvere l'emergenza arsenico, avviando tutte le procedure necessarie in sinergia con gli enti interessati e mettendo a disposizione le risorse finanziarie necessarie agli interventi per la potabilizzazione dell'acqua''.

''Per quanto riguarda la provincia di Viterbo - conclude l'ex governatore laziale - la regione ha assicurato la completa copertura con fondi regionali per circa 12 milioni di euro al fine di realizzare 33 potabilizzatori in 16 Comuni. Ricordo, infine, che anche gli interventi nei comuni della provincia di Roma per la potabilizzazione sono stati possibili grazie ai fondi resi disponibili dall'amministrazione regionale da me guidata'', chiude Polverini.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4