giovedì 08 dicembre | 13:01
pubblicato il 04/ott/2012 15:05

Lazio/ Zingaretti si candida: è un'emergenza democratica

Presidente provincia Roma corre per dopo Polverini

Lazio/ Zingaretti si candida: è un'emergenza democratica

Roma, 4 ott. (askanews) - Nicola Zingaretti ha sciolto la riserva e ha annunciato la propria candidatura alla guida della Regione Lazio per il Pd. "E' una proposta nel nome di una emergenza perché di emergenza si tratta - ha detto - Si voti al più presto". "Io sono qui - ha spiegato il presidente della provincia di Roma - perché la priorità assoluta, che sarebbe un crimine sottovalutare è fare piazza pulita del malaffare alla regione Lazio e fare pulizia rispetto al degrado morale al quale ci ha ridotto la destra. Questo degrado sta portando a una emergenza democratica". Questa mattina il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, ha incontrato il segretario del Pd del Lazio, Enrico Gasbarra, avallando pubblicamente l'offerta fatta dal Pd del Lazio al presidente della provincia di Roma per la candidatura non più al Campidoglio ma alla presidenza della Regione Lazio. "La proposta di candidare Zingaretti alla guida della Regione Lazio e il fatto stesso che l'abbia lanciata il segretario regionale del Pd, Enrico Gasbarra, è il modo più concreto di testimoniare come la politica possa promuovere il rinnovamento, garantendo capacità ed esperienza per la guida delle istituzioni", ha affermato Bersani. Facendo sapere di avere "apprezzato la decisione di affrontare questa fase delicata e difficile offrendo una delle migliori risorse del partito, Nicola Zingaretti; un amministratore e un dirigente politico capace di mobilitare le forze politiche del centrosinistra e di rivolgersi credibilmente a tutte le organizzazioni e le personalità della società civile interessate a una riscossa civica, economica e sociale che apra una nuova stagione nel Lazio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni