lunedì 16 gennaio | 20:27
pubblicato il 29/gen/2013 10:52

Lazio: Zingaretti, Regione in crisi ma resta grande realta' produttiva

(ASCA) - Roma, 29 gen - ''Nell'era della globalizzazione le politiche per lo sviluppo possono cambiare le cose e si puo' aprire una stagione nuova per aiutare i settori produttivi''.

A dirlo giungendo a Roma al Teatro Ambra Jovinelli il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Lazio Nicola Zingaretti che ha ricordato come ''il Lazio e' in crisi ma rimane una grande realta' produttiva fatta di piccole e medie imprese e di grandi e importanti multinazionali nel sud della Regione''. Zingaretti ha ricordato inoltre che la Regione Lazio e' l'area di piu' grande concentrazione di sapere che esiste in Italia ''pero' bisogna crederci e crederci vuol dire rimetterla al centro di un modello di sviluppo e delle esigenze di chi gestisce la cosa pubblica''. Infine, il candidato ha ricordato che ''era una grande sciocchezza l'idea che l'economia della finanza avrebbe risolto tutti i problemi''. bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello