sabato 25 febbraio | 23:55
pubblicato il 09/giu/2014 12:59

Lazio: Zingaretti (Pd), il centrosinistra si e' difeso bene

(ASCA) - Roma, 9 giu 2014 - ''Nei ballottaggi, visto anche e purtoppo il numero dei votanti, prevalgono molto le vicende locali, che permettono comunque in questo caso al centrosinistra di difendere delle importanti posizioni e in alcuni casi di conquistare i Comuni''. Cosi' il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine di un evento all'enoteca regionale Palatium a Roma, in merito ai risultati dei ballottaggi delle amministrative, in particolare a Civitavecchia, che ha visto la vittoria del candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle chr ha battuto il sindaco uscente del Pd. Per Zingaretti tuttavia, ''e' evidente che un po' in tutta Italia il voto ripropone il tema della contendibilita', che e' un tema aperto come e' giusto che sia in democrazia e che ci dice quanto e' importante tenere sempre alta l'asticella dell'innovazione, tema al quale il Paese e' molto sensibile.

Quindi - ha concluso - ora avanti con l'innovazione''.

bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech