domenica 04 dicembre | 13:27
pubblicato il 20/feb/2013 17:23

Lazio: Zingaretti, immaginiamo una sanita' piu' vicina alle persone

Lazio: Zingaretti, immaginiamo una sanita' piu' vicina alle persone

(ASCA) - Roma, 20 feb - Una sanita' piu' vicina alle persone.

E' la sanita' immaginata dal candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che preso atto della situazione gravissima in cui versa la sanita' regionale, spiega nel suo programma di governo come risolverla, rimettendo al centro delle politiche per la salute le persone e i loro diritti fondamentali. ''Per rivoluzionare i modelli organizzativi e migliorare la qualita' dei servizi vogliamo ripartire dalla trasparenza e dal merito'' spiega, ribadendo che non si puo' solo tagliare, perche' dietro i numeri ci sono vite, esperienze e storie.

Come spesso ribadito da Zingaretti in occasione dei sopralluoghi e visite negli opedali romani e laziali, ''la salute e' un diritto fondamentale tutelato dall'art.32 della Costituzione'' e nella sanita' del Lazio esistono tante eccellenze da valorizzare per questo ''dobbiamo uscire dalla stagione dei tagli e ricostruire un servizio sanitario attento ai diritti e ai bisogni dei cittadini'. E come spiegato insieme a Pierluigi Bersani alcuni giorni fa all'ospedale romano Forlanini, in caso di vittoria del leader del Pd insieme al Governo e in accordo con le altre Regioni italiane vanno riviste la logica e le forme di gestione che hanno guidato fino ad oggi l'impostazione dei Piani di Rientro, trovando un nuovo equilibrio tra qualita' della spesa e qualita' dei servizi. ''Cio' - spiega nel programma - non significa allentare la pressione sul rispetto degli obiettivi e del loro timing: vogliamo azzerare il deficit sanitario del Lazio che oggi viene pagato con una insostenibile pressione fiscale sui cittadini e sulle imprese. Riteniamo, tuttavia, che il governo regionale della salute per essere davvero efficiente debba rispondere non solo dell' applicazione delle disposizioni di razionalizzazione dei costi, ma anche degli sforzi che compira' per costruire un sistema di assistenza e cure efficace. Dunque basta a sprechi e irregolarita', rilanciare la Centrale unica degli acquisti, meritocrazia di tutte le nomine e il sistema OpenSanita' per rendere disponibili su internet tutti i dati della sanita' del Lazio.

E Zingaretti pensa anche a restituire dignita' a chi lavora nella sanita' e, per assistere al meglio i cittadini, ritiene necessario che gli studi associati di medicina generale con funzioni diagnostiche di base, pediatria e servizio infermieristico siano funzionanti 12 ore al giorno e pensa alle Case della Salute funzionanti 7 giorni su 7 per 12 ore al giorno e presa in carico H24, dove i cittadini potranno ricevere assistenza amministrativa, svolgere le cure primarie, anche di intervento rapido, accedere alla diagnostica (analisi, radiografie, ecografie), ai servizi specialistici, tanto medici quanto riabilitativi, e ai servizi socio-sanitari. E poi gli ospedali di comunita', rivolti ai pazienti con patologie croniche e degenerative, per trattamenti di cure intermedie e i Centri di telemedicina in ogni provincia, riorganizzando il sistema dell'emergenza.

Attenzione infine alla salute mentale, con particolare attenzione alle problematiche della neuropsichiatria infantile.

Bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari