mercoledì 25 gennaio | 02:26
pubblicato il 26/feb/2013 20:37

Lazio: Zingaretti, ha vinto la buona politica

Lazio: Zingaretti, ha vinto la buona politica

(ASCA) - Roma, 26 feb - ''Il risultato alle regionali di questa sera chiarisce i motivi profondi che ci spinsero a settembre a denunciare la presenza di una grande questione democratica e l'urgenza di non essere pigri e di reagire e il fatto che siamo riusciti a coinvolgere un cosi' alto numero di persone e consensi dimostra che quella scelta fu giusta che ha permesso e permettera' al Lazio di riprendere il cammino all'insegna della stabilita', della serenita' e dell'innovazione. Perche' permettetemi di dire che qui e' passato un messaggio importante: di fronte alla scelta dell'astensionismo o alla proposta purta della cattiva politica qui ha vinto la buona politica che governera' per cinque anni la Regione''. Parole di Nicola Zingaretti, candidato del centrosinistra alla Regione Lazio, che al Tempio di Adriano, si e' rivolto ai suoi elettori dopo i risultati che lo danno sicuro presidente della Regione. Accolto da un'ovazione, Zingaretti ha promesso che la Regione va cambiata e ''la cambieremo'' restituendole dignita' e autorevolezza, stando vicino ai cittadini, innovando i servizi, le politiche, aiutando le imprese e dimostrando che attraverso il buon governo della cosa pubblica puo' cambiare in meglio la qualita' della vita. ''Questo voto - ha detto - che in se' porta grande voglia di discontinuita' che noi vogliamo raccogliere fino in fondo'' sottolineando che ''non si tratta solo di voltare pagina rispetto agli scandali, ma di porre un teme di innovazione profonda''. Per Zingaretti ''mostra una voglia di partecipazione che non va demonizzata io considerata illegittima, ma deve essere ascoltata e compresa''. ''C'e' tanta rabbia che noi non vogliamo cavalcare ma con il buon governo faremo in modo di estirparne i motivi stando vicini alle persone''. Vedo dinanzi a noi tre sfide: la partecipazione, la trasparenza e lo sviluppo e il lavoro con l'innovazione e la buona spesa pubblica'' ha concluso il neo presidente. bet/mau/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4