domenica 04 dicembre | 11:59
pubblicato il 15/gen/2013 08:56

Lazio: Storace, Zingaretti ''immagina se perdi...'

(ASCA) - Roma, 15 gen - Passo indietro di Beatrice Lorenzin e via libera per Francesco Storace. Silvio Berlusconi ha deciso, sara' il leader de La Destra il candidato alla presidenza della Regione Lazio, e lo ha annunciato ufficialmente nella serata di ieri con un messaggio inviato dall'account ufficiale @Berlusconi2013 gestito dal Pdl su twitter. ''Adesso e' ufficiale Francesco Storace e' il candidato di tutto il centrodestra alle prossime elezioni regionali nel Lazio''. Sara' dunque il gia' Governatore del Lazio ad affrontare il candidato del centrosinistra Nicola Zingaretti, e nell'editoriale di questa mattina sul Giornale D'Italia ''Responsabilita' e orgoglio'' confessa le ''mille emozioni nel cuore, pensieri vorticosi nella testa, voglia irrefrenabile di partire subito''. ''La notizia della candidatura alla presidenza della regione Lazio e' di quelle davvero belle, conquistate direi'' sottolinea, ricordando le testimonianze di affetto dei militanti, dei lettori del giornale e ''le telefonate ricevute dopo il primo segnale di volonta' positiva comunicatomi da Angelino Alfano. Tajani, Angelucci, Polverini e tanti autorevoli esponenti del Pdl, mi hanno fatto toccare con mano che in fondo tutti erano orientati verso questa soluzione''. ''E pure Alessandra Mussolini, con una dichiarazione che mi aveva colpito ieri mattina'' confessa, spiegando che ''bisogna solo sudarsela un po', 'sta candidatura. La politica, del resto, e' fatica. Ma sento tutta intera - lo sa il presidente Berlusconi - la responsabilita' dell'onore che mi viene affidata dal centrodestra''. Una battaglia che, promette, sara' ''unitaria per la regione'', una battaglia sottolinea rivolgendosi poi ai cittadini di Roma che ''potra' poi consentirci di correre meglio, senza pessimismi, anche per il Campidoglio''. Una candidatura che per Storace rappresenta una partita ''dell'orgoglio'', e nel chiamare a se' ''la massima mobilitazione'', lancia il guanto di sfida senza mezzi termini a Zingaretti: ''vinceremo'', scrive, e ispirandosi alla campagna elettorale del candidato di centrosinistra ironizza: ''Zingaretti, immagina se perdi...''. red-bet/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari