lunedì 16 gennaio | 16:34
pubblicato il 26/feb/2013 19:54

Lazio: Storace ammette sconfitta, con Zingaretti rapporto leale ma fermo

(ASCA) - Roma, 26 feb - ''La partita non finisce solo perche' la regione viene conquistata da Zingaretti: cercheremo di porre fine alla questione del commissariamento della sanita' e sulle questioni sociali e sul lavoro ribadiremo le nostre intenzioni tentando di stabilire un rapporto reale ma fermo con la nuova amministrazione regionale''. Lo ha dichiarato Francesco Storace, candidato del centrodestra alla Regione Lazio, in una conferenza stampa in cui ha riconosciuto la sconfitta da parte dello sfidante, Nicola Zingaretti.

''L'ho chiamato per fargli gli auguri'', ha detto Storace.

stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow