lunedì 27 febbraio | 15:35
pubblicato il 18/feb/2013 13:11

Lazio: Storace a Zingaretti, ora c'e' il 'vitavizio'

(ASCA) - Roma, 18 feb - ''Ora c'e' il vitavizio, io non sapevo che i dirigenti del Pd hanno uno stipendio, perche' lo dobbiamo pagare noi?''. Cosi' il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lazio Francesco Storace, a margine di un evento a Roma a piazza di Pietra, ha sottolineato che ''fare il dirigente di un partito e' un onore non un mestiere. Io ho ricoperto tanti incarichi nel mio partito ma mica mi pagavano'', ha aggiunto Storace chiedendosi: ''Perche' deve pagare la gente, la collettivita', nel caso di Zingaretti?''. Storace ha sottolineato con forza che e' la collettivita' a pagare ''lo stipendio e le marchette previdenziali del presidente della Provincia di Roma'' e ha rilevato che Zingaretti ne deve rispondere ''con grande calma, puo' darsi pure che abbia ragione, ma lo dimostri''.

bet/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Vitalizi
M5s: pensioni parlamentari come cittadini, basta ok a delibera
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech