venerdì 02 dicembre | 23:52
pubblicato il 26/feb/2013 16:45

Lazio: Smeriglio (Comit. Zingaretti), M5S dovra' confrontarsi

(ASCA) - Roma, 26 feb - ''Se i dati saranno questi, nel Lazio, per la prima volta nella seconda Repubblica non si vincera' per un'incollatura ma con un risultato piu' netto.

Non era e non e' scontato perche' questa regione e' stata sempre piuttosto in bilico. In Regione ci sara' un governo con una maggioranza, si presenteranno delle proposte e penso che anche loro dovranno rapportarsi con noi''. Cosi' Massimiliano Smeriglio del Comitato Zingaretti, parlando ai cronisti a Roma, a Piazza di Pietra, dove si stanno attendendo i risultati delle urne per le regionali del Lazio, riferendosi al Movimento Cinque Stelle.

''La novita' di queste ore e' che oggi il Movimento Cinque stelle e' diventata una formazione politica e non puo' continuare a tirare pietre metaforiche sul palazzo, perche' nel palazzo ci sono anche loro. Quindi dovranno assumere anche il terreno della negoziazione, della condivisione del governo perche' quando noi proporremo temi come i beni comuni, l'acqua pubblica, la partecipazione, la trasparenza, gli investimenti sulla piccola impresa, sulla creativita', sulla cultura, vogliamo vedere cosa faranno i grillini''.

''In Sicilia stanno facendo bene, seguono e stanno dentro l'ambito di governo del presidente Crocetta'' - ha aggiunto.

''Con l'attuale legge elettorale a 50 anche con risultati elettorali importanti si possono avere maggioranze risicate, Vendola ha governato la Puglia per otto anni con due consiglieri di maggioranza. Questo non toglie il fatto che sia con i grillini, sia con il centro, sia con Rivoluzione civile se entrera' Ruotolo si possa fare un cammino piu' ampio ma a partire da un programma di alternativa che abbiamo presentato. Non parte una nuova negoziazione, il programma c'e', il leader c'e', la coalizione c'e'. Chiederemo alle altre forze politiche di confrontarci''.

bet/mau/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari