sabato 03 dicembre | 16:47
pubblicato il 30/set/2014 13:41

Lavoro: Zanda, voto? Linea gruppo data da maggioranza e va mantenuta

''Prima del voto sugli emendamenti in Aula ci sara' un'altra assemblea del gruppo''.

.

(ASCA) - Roma, 30 set 2014 - ''Penso che in un gruppo devono esistere le regole e l'unica regola democratica da me conosciuta e' che la linea viene data dalla maggioranza e va mantenuta''. Lo ha detto il presidente dei senatori del Pd, Luigi Zanda al termine dell'assemblea del gruppo convocata sul tema del ddl delega sul jobs act rispondndo alle domande dei giornalisti sulle voci dissenzienti esistenti all'interno del partito e dei senatori.

Zanda a proposito dei ''dissenzienti'' ha osservato che per lui ''esistono solo delle firme sotto alcuni emendamenti'' ed ha anche annunciato che ci sara' un'altra assemblea del gruppo prima dell'inizio del voto sugli emendamenti, la cui data non e' stata ancora fissata. njb (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari